Primo Obiettivo del #ProgettoPolitico -> Lombardia Informatica

Premessa

LISpA è una società partecipata al 100% da Regione Lombardia.
Regione Lombardia, emanando delle Deliberazioni, attiva degli incarichi di sviluppo e gestione/manutenzione e li affida direttamente a LISpA, in virtù della Convenzione RL- LISpA.
Regione Lombardia ha dato l’incarico a LISpA di perseguire un’evoluzione omogenea del Sistema Informativo Socio-Sanitario (SISS).
Il SISS è l’insieme delle applicazioni e delle infrastrutture informatiche presenti sul territorio (Sistemi Informativi di farmacie, medici, ospedali, Regione Lombardia, ecc.) che concorrono all’erogazione dei servizi socio-sanitari all’interno della Regione Lombardia.
In tale contesto i servizi socio-sanitari regionali sono regolati da contratti stipulati direttamente tra Regione Lombardia e Lombardia Informatica S.p.A..
Gli unici contratti diretti tra Lombardia Informatica e gli Enti Sanitari sono quelli relativi ai Service Provider che operano nell’ambito del servizio di Fleet Management.
Lo stato dell’arte dei rapporti contrattuali tra Regione Lombardia e LISpA è contenuto nella seguente mappa, compilata basandosi sui dati ricevuti direttamente da LISpA e comunque pubblici, in virtù del decreto legislativo n.33 del 14 marzo 2013.

Schermata 2015-09-11 alle 14.47.55In sintesi e riprendendo l’indicazione contenuta all’interno del Documento Programmatico dell’ADL, Regione Lombardia assegna a LISpA 158,4 Milioni di € di 248,7 Milioni di € dedicati dalla Regione Lombardia ad Agenda Digitale Lombarda (pari a quasi il 64%).

Analisi

Analizzando il documento che racchiude le descrizioni di tutti gli incarichi di project management affidati a LISpA nell’ambito Sanità (compilato basandosi sui dati ricevuti direttamente da LISpA e comunque pubblici, in virtù del decreto legislativo n.33 del 14 marzo 2013), ci si rende conto come tali incarichi contengano attività non meramente relative al profilo di project manager, ma abbiano in sé contenuti anche strategici, che dovrebbero risiedere nel committente (Regione Lombardia).
Inoltre è difficile, se non impossibile, verificare la correttezza del dimensionamento di ogni incarico sia in termini di numerosità di giornate di project management sia di profilo (senior, junior, …) dei project manager ingaggiati.
È estremamente complesso analizzare la congruità di tali incarichi in termini sia di contenuti sia di attività.
Non ci avventureremo in conclusioni azzardate.
Rimane la considerazione che, analizzando un incarico a campione riferito all’implementazione degli RSS nei Portali della Regione Lombardia (ricevuto direttamente da LISpA e comunque pubblico, in virtù del decreto legislativo n.33 del 14 marzo 2013.), probabilmente il libero mercato potrebbe garantire prezzi più contenuti per prestazioni non così specialistiche e “captive”.
Al di fuori degli incarichi di Project Management, Regione Lombardia ha affidato a LISpA incarichi di sviluppo e di gestione riferiti a parecchie tematiche.
La tabella seguente (compilata basandosi sui dati ricevuti direttamente da LISpA e comunque pubblici, in virtù del decreto legislativo n.33 del 14 marzo 2013) li riassume:

incarico unico di gestione 2012 anni 2012 – 2013 – 2014
Fascicolo Sanitario Elettronico incarico LISPA per 14 milioni
ePrescription incarico LISPA per 19,8 milioni
Anagrafe Sanitaria incarico LISPA per 11,6 milioni
Project Management Ambito Salute incarico LISPA per 13,5 milioni
Project Management ASL incarico LISPA per 7 milioni
Sistema Portali RL incarico LISPA per 9 milioni
Sistema GEFO incarico LISPA per 10,2 milioni
Sistema SIOP – Giunta Regionale Gestione incarico LISPA per 8,5 milioni
Assistenza di Primo Livello incarico LISPA per 1,4 milioni
Gestione Sistema Documentale incarico LISPA per 8,2 milioni
Gestione Carte Cittadino e GA incarico LISPA per 4 milioni
Agenda Digitale Circa 1 milione
Call Center Regionale incarico LISPA circa 60 milioni 2012-13-14

Il Processo e il Modello

 

In conseguenza alla considerazione circa la difficoltà nel controllo congruità e la correttezza del dimensionamento degli incarichi, si riprende l’affermazione riportata nel capitolo Agenda Digitale, riferita all’efficienza del processo e del modello: non è detto che il modello in atto (Lombardia Informatica incaricata direttamente da Regione Lombardia senza Gara a evidenza pubblica o Trattativa diretta) sia il più efficace e il più conveniente per l’Amministrazione Regionale.
I processi di selezione a evidenza pubblica (Gare, Appalti, …) hanno in sé un’implicita trasparenza e, frequentemente, portano a un risparmio economico per l’Ente Appaltante (Regione Lombardia), a fronte però di un possibile rallentamento dovuto alla procedura più articolata degli atti.
D’altro canto, il decreto legislativo n.33 del 14 marzo 2013 ben delinea il perimetro di trasparenza negli atti –spesso disattesa- dovuta dalle realtà partecipate, quali LISpA.
Questo documento è basato anche su documenti (pubblici in virtù del D.L. 33) ricevuti però grazie a una richiesta di accesso agli atti.
Un’altra considerazione importante: LISpA non svolge in autonomia la totalità delle attività degli incarichi sia di gestione sia di sviluppo; si avvale di Società e Professionisti del libero mercato che si vedono costretti a effettuare lavori e attività professionali in sub-appalto e quindi remunerati sicuramente in misura inferiore rispetto all’incarico diretto dell’Ente Appaltante (Regione Lombardia).
La definizione del compenso alle terze parti rimane in capo a LISpA che, essendo una SpA e quindi realtà di mercato, deve trarre profitto dalla catena del valore.
Spostandoci quindi di livello e valutando che ruolo Regione Lombardia può coprire nella catena del valore e nel rapporto pubblico – privato, si può affermare che il rapporto privilegiato RL -> LISpA (pubblico -> privato) congela qualsiasi velleità di intervento sui driver economici del libero mercato che qualsiasi Pubblica Amministrazione dovrebbe sostenere (come ampiamente discusso nella definizione delle nuove regole del PPP – Partenariato Pubblico Privato e di seguito riprese).

[i] Come risulta dal sito LISpA: “http://www.siss.regione.lombardia.it/ds/Satellite?childpagename=SISS%2FSISSHomeLayout&c=Page&pagename=SISSWrapper&packedargs=locale%3D1194453881584&cid=1213347123952

Annunci