Spesa Corrente / Conto Capitale

Due casi concreti sui quali riflettere, relativi a due Amministrazioni Locali così vicino a noi:

Provincia di Milano: con il risparmio di 5 anni di canoni Telecom Italia per 20 CDN per 20 telecamere sul territorio (spesa corrente) sono stati realizzati 80 km di fibra ottica posata nelle fognature e in strada.

Comune di Milano: un tempo esisteva AEM (che posava fibre ottiche insieme ai cavi elettrici), poi privatizzata e divenuta e-Biscom e ora Fastweb… In tutti questi anni molti operatori/carrier hanno posato fibra sul suolo comunale anche garantendo l’utilizzo di qualche fibra ottica in cambio di passaggio. Alcuni di questi operatori sono falliti lasciando le fibre ottiche al Comune. Perchè mai allora il Comune ha indetto una Gara per la posa di nuove infrastrutture per collegare 500 siti comunali ponendo come base d’Appalto 50 milioni di Euro? Non ci si poteva guardare in casa prima? Forse perchè ha vinto Telecom Italia (by the way, guardate come era composto il CdA di allora, se ci sono dei cognomi che vi ricordano qualcuno, tipo Moratti…).
andiamo avanti e proponiamo un’alternativa intelligente!

Stay Tuned

 

Annunci

Informazioni su alexcurti

se vuoi costruire una barca non radunare uomini per tagliare legna, impartire ordini e dividere i compiti, ma insegna loro la nostalgia per il mare vasto e infinito.
Questa voce è stata pubblicata in Agenda Digitale, Digital Divide, Smart Cities e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...